Seleccionar página

Ben Il 48% di essi infatti ha panico di trovare riguardo a internet persone affinche non sono chi dicono di avere luogo

Cresce l’utilizzo del web da parte dei giovanissimi, in quanto trovano mediante Internet una base infinito di informazioni, sulla sessualita tuttavia soprattutto sulla salve, cercando sintomi e malattie, astuto alle autodiagnosi.

La tranello e un paese di inserimento e di atto e di adesione durante cui sono frequenti fenomeni modo cyberbullismo, hate speech, adescamento, sexting, pornografia e costume improprio del denaro.

Un lampeggiamento sulla contemporanea concretezza comune proprio preoccupante alla bagliore della costante incremento di utenti under 13, le cui giornate sono caratterizzate da una assiduo figura tra le pagine e le chat dei principali social sistema. Il 73% di essi usa abitualmente Whatsapp, il 44% Facebook, seguito da Instagram (35%), Snapchat (13%) e Twitter, il 10,8%.

Il 41% teme di risiedere contattato da estranei in quanto chiedono gruppo di telefono e indirizzo ovvero durante comune informazioni personali; il 41% teme di ammettere richieste sessuali da adulti ovvero di avere luogo molestati nelle app di gioco (36%).

Il web durante comune non viene guadagnato come un ambiente capace, tuttavia terreno creativo di hate speech e contenuti offensivi, innanzitutto cosicche riguardavano l’orientamento erotico (23%)

Tra bambini e adolescenti prevale una sottovalutazione dei rischi a allungato traguardo Il 12% pensa perche il sexting non abbia conseguenze negative.

In pochi conoscono l’impatto intensamente nocivo della pornografia sui oltre a giovani, dal affatto di visione neurale, cognitivo, assistenziale ed affettivo. Successivo il 17% i coetanei fanno “molto” uso di pornografia. Il 10% ammette di aver visitato unitamente costanza siti pornografici, compresi i 12enni.

Un al di la abitudine ad apogeo raccolto di rischio del web riguarda poi il elemento degli acquisti online. In realta il 44% di essi lo fa costantemente, il 23% verso insaputa dei genitori (il 25% sono 12-13enni)

Questi alcuni delle principali preoccupanti evidenze emerse da un’indagine contegno da Telefono celeste complesso per Doxa Kids con pretesto del XIII Safer Internet Day 2017, la anniversario globale durante la abilita per tranello istituita e promossa dalla incombenza europea e celebrata il 7 febbraio mediante contemporanea con oltre 100 nazioni di tutto il mondo.

I risultati dell’indagine completa – direzione su un modello di 609 figli entro i 12 e 18 anni e 613 genitori – verranno inseriti tra i contenuti dell’ebook “Il Nostro Post(ovverosia) nella rete”.

Si intervallo di una maestro operativa realizzata a causa di far familiarizzare e volgere gli utenti

Si rivolge, per caratteristica, ad adulti di rimando, genitori, insegnanti, operatori del assistenziale e della redenzione intellettuale, per professionisti dell’infanzia e, con sommario, verso tutti coloro affinche sono coinvolti nelle tematiche mediante diverbio oppure facilmente interagiscono con il ambiente forte. Un prontuario gratuito strutturato in due parti una taglio dedicata all’approfondimento – insieme riferimenti teorici e operativi – di argomenti maniera il cyberbullismo e hate speech, seduzione online, sexting positivesingles e forza della erotismo nella tranello, la fruizione della pornografia, solito del patrimonio, giochi.

Infine una parte insieme i riferimenti dei servizi per cui e realizzabile dirigersi per importanza locale, ove ci si trovi per dover condurre una momento concetto.

“I bambini entrano precocemente nel ripulito delle nuove tecnologie e di internet. Il gruppo di minori under 13 attivi sui social e invero per aumento, malgrado siano al di fondo dell’eta minima per l’iscrizione” spiega Ernesto Caffo, leader di Telefono glauco, docente di Neuropsichiatria fanciullesco e interamente contrario ai cellulari inizialmente degli 11 anni e per accordare unito smartphone ai ragazzi avanti dei 14 anni (ascoltate questa sua colloquio).

“Occorrono risposte immediate e congiunte verso tutela dei bambini e degli adolescenti mediante insidia. E’ fondamentale realizzare sistemi di accertamento e esame dell’eta anagrafica, al completamento di proteggerli dall’accesso verso siti inappropriati e lesivi, quali quelli pornografici.

E’ inoltre di primaria stima ampliare una regolamento per argomento di abitudine del contante e di acquisti online, incrementando la finezza della organizzazione cortese e delle Istituzioni sopra attuale fatto.

Il elenco della classe e risolutivo molti genitori non conoscono i possibili i comportamenti dei figli online e i relativi rischi il 67% non sa fatto come il sexting e l’81% non conosce il avvenimento del sextortion”

SOS Il Telefono glauco Onlus spettatore h24, 365 giorni l’anno, alle linee 1.96.96, 114 attivita Emergenza inizio, nella chat di celeste e chiaramente nelle scuole nazionali, da continuamente mette le proprie competenze al attivita di presente discussione, ponendosi modo questione di bretella fra i diversi player.

I CONSIGLI DI TELEFONO GLAUCO

LE IMMAGINI

1.Quando vedete giacche vostro bambino si scatta ovverosia condivide una fotografia, fategli delle domande esplorative ed interessate; ad caso “Cosa volevi inviare per mezzo di quella ritratto?”. Vi aiutera a conoscerlo massimo, scoprendo dei lati del conveniente modo di argomentare affinche altre occasioni non vi avrebbero consenso di aggravare.

2. Riflettete unitamente lui durante dote alla differenza, dato che c’e, frammezzo a maniera presenta nell’eventualita che in persona agli estranei on-line ed off-line.

3. Nel stimare, e avanti di svalutare, la reazione di vostro ragazzo verso cio che avviene on-line, considerate la sua periodo biologica. Specialmente in pre- puberta ed puberta, l’assenza ovverosia la limitatezza di feedback positivi da porzione della propria agguato assistenziale e a causa di i ragazzi di serieta basilare.

4. Accompagnatelo nel ragionare in virtu a quante informazioni, di nuovo indirette, possa racchiudere una ritratto; presente gli permettera di avere un approccio ancora arduo e ragionevole al photo-sharing.

5. Anzi di sistemare on-line una scatto di vostro ragazzo ricordate che cio costituisce una rischio alla sua privacy e anche un incastro della sua conformita digitale, avanti cosicche possa prediligere mezzo e nell’eventualita che averne una.

Abrir chat
1
Hola.
Si necesitas ayuda, escríbeme, e intentaré responderte lo antes posible.